STORIA DELLA FONDAZIONE

1977-1981 MANZONI AL POMPIDOU

Manzoni è tra gli artisti presenti in due mostre collettive: alla Galleria d’Arte Moderna di Torino e alla Kunsthaus Zürich a Zurigo. Partecipa alla mostra collettiva “Identité italienne: l’art en Italie depuis 1959”, curata da Germano Celant presso il Centre Georges Pompidou a Parigi.

In occasione della mostra al Pompidou è stato realizzato un libro costituito da una cronologia 1959-1980 suddivisa per anni. Per ogni annata è riportata una selezione dei più rilevanti fatti storico-artistici accaduti, corredati dalle riproduzioni di opere degli artisti in mostra, fotografie e documenti. Si tratta di una delle prime pubblicazioni di questo genere.

Indietro

Copertina del catalogo della mostra “Identité italienne: l’art en Italie depuis 1959”, Centre Georges Pompidou, Parigi, 1981

Linee, 1959, inchiostro su carta, tubo di cartone

Merda d’artista, maggio 1961, scatoletta di latta, carta stampata, 4,8 × ∅ 6 cm (ognuna)